Marketing di Natale in officina: consigli per fidelizzare i clienti e trovarne di nuovi

Marketing di Natale in officina

Le festività natalizie si avvicinano e, soprattutto dopo questi ultimi due anni a dir poco difficili, il desiderio di passarle serenamente è più forte che mai. Si avvicina quindi un periodo gioioso, spesso contraddistinto dall’opportunità per molti di prendersi una pausa e cambiare aria, magari semplicemente andando in montagna con la propria auto.

Oltre alle luci e ai colori delle feste, è bene ricordare che nella sua semplicità questo periodo può diventare per voi un ottimo momento per mettere in piedi alcune semplici strategie di marketing di Natale in officina. Potrete fidelizzare i vostri clienti e ad acquisirne di nuovi, ma sarà anche l’occasione per ringraziare i vostri dipendenti e collaboratori per il lavoro svolto.

Come far fruttare quindi il marketing di Natale in officina? 

Le festività natalizie rappresentano per molti un momento di pausa e l’occasione per fare qualcosa di diverso, ed è proprio su questo che dovete fare leva. Prima di spostarsi in auto, soprattutto d’inverno con il rischio di ghiaccio e neve, è sempre meglio portare la propria auto a fare un controllo per viaggiare in tutta sicurezza. Ricordatelo ai vostri clienti, magari offrendo delle promozioni speciali o dei pacchetti ad hoc. Viaggiare in sicurezza con la propria famiglia è una priorità e sicuramente davanti a una proposta allettante, o semplicemente grazie a un reminder, saranno pochi quelli a non prendere in considerazione il vostro invito. 

Mi raccomando, però. Il marketing di Natale e le varie azioni che potete mettere in atto devono rispecchiare lo spirito delle festività: comunicate in modo caldo e gioioso, portate un po’ di Natale in officina e in quello che fate. Non è necessario esagerare, basta anche solo qualcosa di simbolico in sala d’attesa per renderla più festosa e accogliente. Una sala accoglienza ben attrezzata e che fa stare bene i clienti ha un potere che non va trascurato.

Una volta diffuso lo spirito giusto con l’aiuto di qualche decorazione, è essenziale passare subito a questioni più “serie”: progettare una strategia per attirare i clienti da voi in questo periodo.  

Attirare le persone: un piccolo pensiero può fare tanto 

Il primo step consiste nel trovare qualcosa che possa attirare l’attenzione dei vostri clienti. Qualcosa che li possa convincere a passare da voi o che faccia loro piacere ricevere. Un piccolo dono in questo periodo è la soluzione perfetta. Le possibilità sono infinite: portachiavi, piccoli kit natalizi, cioccolatini…tutto quello che vi può venire in mente (possibilmente personalizzato, naturalmente)! Si tratta di un piccolo investimento che sicuramente farà molto piacere ai vostri clienti. Individuato il gadget bisogna iniziare a lavorare sull’importante fase dedicata alla comunicazione.

Comunicazioni d’officina: come inviarle in modo efficace 

Al giorno d’oggi gli strumenti per invitare i vostri clienti a fare un check-up natalizio sono davvero molti. Potete comunicare con loro e catturare la loro attenzione, ad esempio, attraverso i vostri canali social (per scoprire come sfruttare al meglio questi strumenti leggete il nostro articolo), oppure potete inviare un’e-mail per fare loro gli auguri e cogliere l’occasione per informarli del vostro programma fedeltà di Natale in officina. Se lo faceste con dei coupon o dei biglietti personalizzati…anche meglio! La nostra banca dati Autronica Multimedia, ad esempio, vi permette proprio di scaricarne di preparati ad hoc: basta accedere alla sezione marketing per poterne usufruire. Se non siete già nostri abbonati, ma questo servizio vi interessa, potete richiedere subito una prova gratuita cliccando QUI

In alternativa (o in aggiunta, perché no), potete inviare ai vostri clienti un SMS personalizzato attraverso il nostro gestionale d’officina GTA Pro. Il software vi permette di trovare nella sezione dedicata un messaggio con gli auguri di Natale. Lo potrete poi personalizzare con il nome del cliente per condividere nuove promozioni, inviare promemoria o aggiornamenti, insieme ad offerte esclusive e dedicate. 

Gesti semplici come l’invio di un’e-mail o di un SMS sono sufficienti per far sì che il cliente si ricordi di voi. Magari alla fine non vi porterà la sua auto, ma la sensazione finale che permarrà sarà comunque positiva e la vostra attenzione al cliente non rimarrà inosservata. Qualora invece le vostre comunicazioni dovessero funzionare avrete ottenuto l’obiettivo che vi eravate prefissati e sarà tutto di guadagnato per la vostra attività. 

Marketing di Natale in officina: è una strategia che può attirare nuovi clienti? 

Certamente sì! Anche qualora vi rivolgeste a persone che non siete ancora riusciti a fidelizzare, o che non vi conoscono affatto, il messaggio che mandate rimarrebbe in ogni caso estremamente positivo. Un’officina che dedica attenzioni alla propria clientela è un’attività di cui diventa più facile fidarsi, perché sono queste piccole cose che lasciano presagire un’attenzione anche negli aspetti più tecnici del mestiere. Lasciare una buona impressione può davvero fare la differenza nella mente di chi si approccia a voi e ai vostri servizi per la prima volta. 

Buone feste e buon lavoro! 

Condividere
Stampa

Les commentaires sont fermés.